Il bond che aiuta gli alberghi

Nasce Take A Stay: Uno strumento innovativo e parallelo alle Ota (Online travel agency, i web portali turistici) per aiutare l’hotellerie colpita gravemente dall’emergenza Coronavirus. Si chiama “Take A Stay”, il primo “bond” che i singoli albergatori potranno offrire alla loro clientela per prenotare un soggiorno da effettuare in un secondo momento, per fare un regalo o come pagamento parziale per una prenotazione futura. Un modo duttile per garantire immediata liquidità all’albergo e flessibilità totale all’ospite.
Il meccanismo di questi “futures” – nati da un’idea di Fabrizio Zezza di Hotelnerds by Easyconsulting e Walter Pecoraro, presidente di Federalberghi Lazio.

Per maggiori informazioni: https://www.ilsole24ore.com/art/nasce-takeastay-bond-che-aiuta-alberghi-ADl0M8J

Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate di questa, a nostro parere, bellissima iniziativa in aiuto dei nostri amici albergatori.
Vi aspettiamo numerosi e non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter.

Per quanto riguarda la ristorazione, iniziativa simile la trovate a questo articolo: Resaurant Bond

Non esitate a dirci la vostra su quest’iniziativa qui sotto nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *