Bando Digital Trasformation

Bando Digital Trasformation: Il ministero dello sviluppo economico ha finalmente emanato con decreto 1 ottobre 2020, sono stati dunque definiti i termini e le condizioni per farne richiesta di partecipazione.

Il governo ha messo a disposizione 100 milioni di euro, prevista dal Decreto Crescita  (articolo 29, commi da 5 a 8),che permette alle aziende e alle PMI di digitalizzarsi e digitalizzare i processi produttivi aziendali. Sono concesse infatti agevolazioni fino al 50% suddivisi in questo modo:

  •  10% sotto forma di contributo;
  • 40% come finanziamento agevolato;

Qua sotto i requisiti minimi di ammissione al bando:

Possono fare domanda di agevolazioni le PMI:

  • attive nel Registro imprese;
  • operanti in via prevalente o primaria nel settore manifatturiero e/o servizi alle imprese manifatturiere e/o (in via sperimentale per gli anni 2019-2020) nel  nel settore turistico per le imprese impegnate nella digitalizzazione della fruizione dei beni culturali, anche in ottica di maggiore accessibilità e in favore di soggetti disabili;
  • che hanno conseguito, nell’esercizio dell’ultimo bilancio approvato e depositato, ricavi per almeno  100mila euro;
  • che dispongono di almeno due bilanci approvati e depositati presso il Registro imprese;
  • sono sottoposte a procedura concorsuale e in stato di fallimento, liquidazione anche volontaria, amministrazione controllata, concordato preventivo o qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente.

HotelCo. Italia crede molto nella ricrescita del suo paese ed è disponibile ad affiancare le aziende turistiche e ho.re.ca nella loro digitalizzazione.

Se siete interessati ad altri bandi potete leggere anche l’articolo sul Bando della Regione Lombardia per il rilancio del turismo.

Fonte: pmi.it (vedi il bando completo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *